SANIFICAZIONE

Sanificazione

sanificazione capi

Tecnica Pelle conosce l’importanza dell’igiene quando ci si affida la pulizia dei propri capi a una lavanderia professionale.


Per questo motivo ha scelto di dotare il proprio laboratorio di una innovativa apparecchiatura per la sanificazione attraverso l’ozono.


I capi di abbigliamento come i tessuti, i rivestimenti o le coperte vengono preventivamente trattati e igienizzati, per non contaminare le lavatrici, e successivamente sottoposti a lavaggio con acqua anch’essa igienizzata, attraverso raggi UV-C.


L’ozono è in grado di eliminare lo sporco più ostinato e offrire un’igienizzazione del 99,9%, eliminando batteri, acari, muffe, virus, funghi e spore, sia nel lavaggio ad acqua che a secco.


Oltre all’alto potere disinfettante e ossidante, la pulitura all’ozono assicura anche l’eliminazione di cattivi odori e si presta al trattamento di qualunque tessuto come della pelle.


Il trattamento non lascia residui, poiché l’ozono si scompone completamente in ossigeno dopo 30/60 minuti, e consente un lavaggio ecologico, in quanto rilascia pochissimi prodotti chimici nelle acque di scarico.


Il trattamento di sanificazione viene eseguito sui seguenti capi:

- Piumoni e trapunte

- Imbottiti come giacche a vento e piumini

- Materassi e cuscini

- Tappeti

- Caschi

- Abitacoli e interni di auto in pelle e stoffa

- Abbigliamento in tessuto e pelle

- Ambulanze

- Ambienti con aria condizionata

- Abiti da lavoro

- Abiti nuziali

- Spugne

Share by: